Servizi e formazione per il benessere della persona e della cittadinanza

VieAlte13/1/18: Avventura al Parco dei Colli di Bergamo

Ancora “Avventure Stellari”, per i coraggiosi compagni di Montagna-terapia della Stella Polare!

Questa volta la meta è stata il “Parco dei Colli” di Bergamo.
I fortunati camminatori di oggi sono stati: Diego, Patrizia, Giuseppe, Marika e Carlos. Il sole ci ha fatto compagnia per tutto il giorno, come anche tanta voglia di avanzare nella
natura selvaggia. Abbiamo attraversato un grande parco, pieno di alberi altissimi, seguendo sentieri ed
ascoltando il dolce suono del fiume accanto a noi. La nostra prima tappa è stata il Centro Ippico “Il Quadrifoglio”, dove c’erano cavalli, caprette, oche e conigli che tutti i ragazzi hanno avvicinato, ognuno a modo suo, chi con
prudenti carezze, chi con sguardi curiosi, chi imitando i loro versi (Diego!). Carlos mi ha raccontato di essere salito su un cavallo una volta, quando viveva in Bolivia, ed è stato emozionante vedere Giuseppe avvicinarsi a vari animali senza nessuna paura. Anche Marika, agilissima sulla sua sedia a rotelle, è riuscita ad accarezzare il muso di un cavallo e, dandogli da mangiare del fieno, si è messa a ridere. Dopo abbiamo visitato un monumento ai caduti della Resistenza, con foto di gruppoannessa!
Non ci siamo fatti mancare nemmeno una salita ripida per i più temerari del gruppo che, fra foglie, fango e sudore, hanno confermato le loro capacità (Giuseppe e Carlos sono sempre in testa, velocissimi) o addirittura hanno superato i loro limiti (Patrizia ha scelto il percorso più difficile invece del più breve, mentre Diego ha imparato a procedere quasisempre autonomamente). Marika invece non si è risparmiata nelle discese!

Al ristorante “Il Cortile”, fra pasta, pizza, torta e bevande, ci siamo rifocillati: mi resterà sempre nel cuore il ricordo delle canzoni napoletane canticchiate sottovoce con Patrizia. Infine il gruppo ha visitato il “Monastero di Astino”, che Giuseppe ammirava da ogni angolo con sguardo sapiente e che Patrizia voleva diventasse casa sua: è qui che Diego ha fatto amicizia con un Golden Retriever!
Prima di ripartire, tutti gli avventurieri hanno lasciato un loro commento sulla gita: Giuseppe ha apprezzato i cavalli più di tutto, Carlos sentiva di aver camminato tanto, Marika esultava con la voce, Patrizia è stata colpita dal fatto che quella di oggi fosse una “montagna piccola” (di fatto eravamo in collina), mentre Diego si è toccato la spalla: il suo
modo per dire “Sono contento”.

Ringrazio tutti per la bellissima esperienza: senza gli operatori, le guide del CAI e i
volontari, niente di tutto ciò sarebbe stato possibile.

Unitevi a noi: più montanari saremo, più in alto andremo!

Alla prossima “Avventura Stellare”!

Silvia, Volontaria alla Stella Polare.

 

 

 

 


Powered by LibLab